Image

Voice over per video

Daniele Campanari, 
doppiatore e voice over artist

Una voce chiara ma non monotona

Prima di tutto è necessario spiegare cosa si intende per voce narrante per video, oppure l'utilizzo del termine tecnico Voice over.
Un tempo definita voce fuori campo, oggi vestita di un nuovo termine, indica la voce presente nei documentari o servizi televisivi.

Tecnicamente il voice over ha un tipo di lettura con tono informativo, e deve essere principalmente chiara: dalla "pulizia" della voce dipende infatti la comprensione dell’intero progetto.

Si tratta di una tipologia di lettura in cui bisogna tener conto anche della gestione tra voce e microfono.

SAI GIÀ COME SUONA IL TUO PROGETTO? RACCONTAMELO:

Il voice over non deve obbligatoriamente suscitare emozione, piuttosto deve "avvicinare" l'ascoltatore all’argomento di cui stiamo parlando.

È molto importante che la voce trasmetta partecipazione, risultando chiara e non monotona. Un aspetto fondamentale è quindi quello legato alla musicalità della voce.

Image

Voce narrante per un video efficace


Una voce narrante per un video efficace presuppone una perfetta armonia fra ciò che i nostri occhi vedono e ciò che le nostre orecchie ascoltano.

In sintesi, la voce deve diventare un tutt’uno con le immagini.

 Quando un cliente guarda una presentazione video oppure una pubblicità in Tv, si stima che il successo della stessa, affinché possa avere effetti positivi sull'utente, dipenda dalla voce narrante per più del 40%.

Lo stesso effetto non si avrebbe utilizzando solo le immagini; una buona comunicazione deve avere un ottimo mix tra voce e immagini. Va da sé che la voce, per avere un forte potere attrattivo, debba essere gradevole all'ascolto.

Image

DICONO DI ME

I MIEI ULTIMI LAVORI